la regina d'Inghilterra con i suoi Corgi insieme all'attore Craig David

Razze: il Corgi

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Corgi

Cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa. L’espressione del Corgi deve essere il più possibile simile a quella di una volpe. Il cranio è largo e piatto tra le orecchie. Hanno un aspetto ardito e ha origini “vichinghe/celtiche”. I Corgi sono cani molto allegri e molto simpatici. Sono alcuni dei cani più adatti per i bambini. Sono puliti e molto educati; in Inghilterra, li usano anche per Pet therapy. Sono famosissimi in GB perché sono stati i cani della regina Elisabetta. Molti giornali, oggi, gridano ad una prossima estinzione della razza e dalla morte di Willow, non li vuole più nessuno.

Il Corgi è un cane pigro?

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Corgi gioca

Il primo errore che si fa è quello di considerarlo un ‘cane pigro’…Il Welsh Corgi è cane un vivace, curioso ed intelligentissimo con una caratteristica testa da volpe, gambe piuttosto corte e senza coda. Ma l’aggettivo “piccolo” va riferito solo alla sua taglia, poichè il carattere è quello di un cane grande, di un cane da lavoro.Le sue dimensioni ne fanno un compagno ideale che occupa poco spazio in casa e che si adatta facilmente sia alla vita di città sia a quella di campagnaLa sua origine, è quella di un cane da lavoro: è stato usato, e lo è ancora oggi anche se in misura sempre più ridotta, come pastore di mucche, famoso per la sua particolare caratteristica di mordere i garretti dei bovini e subito dopo appiattirsi al suolo per evitarne il calcio. 

Da dove viene il Corgi

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Corgi al mare

Le sue capacità lavorative, però, non finiscono qui: il Corgi è un ottimo cacciatore di topi e conigli e talvolta anche di fagiani e pernici, può essere addestrato all’obbedienza e alle prove di agility, e resta per natura un ottimo cane da guardia. Le razze sono due: Cardigan e Pembroke. Alcuni studiosi ritengono che il “Cardigan”, più anziano rispetto al “Pembroke”, possa discendere da un cane da pastore gallese incrociato con “Buhund” e “Vallhund”, portati dai Vichinghi durante le loro scorrerie nelle isole britanniche. Non necessità di attività fisica particolarmente intensa, anche se è piuttosto difficile stancarlo.

Il cane “vittima dei folletti”

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Corgi

Il suo pelo corto richiede pochissime cure, pur rappresentando un’ottima protezione contro il freddo e l’umido, dotato com’ è di un fitto sottopelod’altra parte i cani che hanno corso avanti e indietro per il Galles e che hanno viaggiato con i vichinghi non possono non essere resistenti. A non avere la coda è il Corgi Pembroke e a questo proposito esiste una bellissima leggenda che serve anche a spiegare il carattere fiero di questa razza!!! I folletti celti durante la notte annodavano le code delle pecore e stropicciavano le criniere dei cavalli, il Corgi era l’animale preferito dalla Regina dei folletti per andare a cavallo durante la notte. I Pembrokes e i Cardigans avevano delle bellissime, lunghe e folte code con le quali scodinzolavano piacevolmente durante le loro scorribande notturne. 

La leggenda del Corgi

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Corgi della regina

Ma una notte, dopo una lunga giornata di lavoro a pascolare e accudire il bestiame, un Corgi Pembroke decise che ne aveva abbastanza e preferì andare a dormire invece che essere decorato con fiori dai folletti e portare a cavallo la Regina. La Regina arrivò e lui si tirò ancora più sotto le coperte e non volle saperne di aprire gli occhi. La regina per punirlo inchiodò la coda a terra fino a quando non avesse deciso di arrendersi alla sua posizione di schiavo…

Corgi, una razza di moda che rischia l’ estinzione

Il corgi è un cane di piccola taglia, allungato e molto basso sugli arti, di costruzione vigorosa.
Pembroke

Il Corgi non si arrese mai e per liberarsi tirò via la coda dal terreno, perdendola per sempre, ma la sua decisione è rimasta immutata, come il suo carattere fiero. Sono degli eccellenti cani da compagnia, adattissimi per stare sempre in famiglia. Sono cani molto adatti per la vita in casa o anche in appartamento, perché sono puliti e molto educati. Cani molto intelligenti e sensibili.È un rischio che corrono tutte le razze quando per un periodo diventano ‘famose’ e poi ci si scorda di loro, noi continuiamo ad allevare i nostri cani con tanto amore e speriamo di non dovercene separare mai.

Please follow and like us:
error
Follow by Email
Facebook
Facebook
INSTAGRAM